lunedì 28 maggio 2012

FARE..INVECE DI DIRE



Fare invece di dire: ecco il presupposto della manualità. A Colleincanto le parole aiutano i fatti è questa la nostra peculiarità. I bambini hanno bisogno di avere vicino adulti, nel nostro caso le fate, che trasferiscono sulla materia la loro volontà.
Le fate sono coloro che trasformano le situazioni, creano le atmosfere, rendono magici i momenti più normali della natura, della quotidianità ed ...
innescano la voglia di fare, di conoscere e anche di apprendere del bambino. Quale modo migliore per insegnare ad un bambino che il volere è potere? i bambini piccoli vivono "nel fare" e i grandi che si accostano a loro attraverso, questa modalità, hanno la grande opportunità di dimostrare quanto il fare sia intriso di magia e meraviglia.
Cosi i più piccoli si cimentano nel percorso del Folletto Mentino e attraverso varie tappe imparano a superare le loro piccole paure od almeno a capire che possono usare corpo e mente all’unisono ed ottenere ciò che veramente desiderano. E’ la natura nella sua semplicità disarmante (rispetto alla complessità fittizia in cui siamo ogni giorni fintamente immersi) che da loro la calma e la serenità ideale per esprimersi liberamente e completamente . Il percorso del Folletto Fattore , adatto ai bambini più grandicelli, compie un passo in più inserendo spunti e tematiche attuali : la natura,la botanica, l’orto , il cibo sano …il tempo..quanto tempo ci vuole per far crescere un cespo di insalata o ottenere una bella zucchina….
Colleincanto cerca di trasmettere tutto questo o per lo meno ci prova….
 
Lasciatemi un commento su cosa ne pensate di questo articolo...grazie!!!
 

Nessun commento:

Posta un commento