martedì 11 giugno 2013

Le paure dei genitori..nuociono ai bimbi?

Un rapporto americano "il 'giorno di gioco" presso il Parlamento europeo di ieri, è opera del dottor David Whitebread, docente di psicologia dell'educazione all'Università di Cambridge ha messo in evidenza il fatto che la paura dei gentori , la rigidità degli stessi impedisce ai bambini di provare anche esperienze "negative" durante il gioco. Cadere, prendere una botta è ivece importante per lo sviluppo del bambino. Ciò significa che in molti casi mancano le abilità vitali come l'intraprendenza, l'indipendenza o l'auto-regolamentazione.La relazione, mette in guardia dicendo che la disposizione al  gioco è in pericolo in Europa e l'intervento degli adulti spesso è 'controproducente'.



buona serata

Nessun commento:

Posta un commento